Utilizziamo cookie per permettere al nostro sito di funzionare e per migliorare la tua esperienza di navigazione, pertanto ti consigliamo di tenerli attivi. Controlla come utilizziamo i cookie e, se lo desideri, personalizza la loro configurazione. Alcuni cookie vengono utilizzati solo previa accettazione del consenso da parte tua.
Scopri di più

Personalizza ACCETTO TUTTI

SPEDIZIONI GRATUITE DA 39 €!

Menu
Logo Farmacia Pasquino
Accedi
Carrello

Bronchenolo Sedativo Fluidificante Sciroppo contro tosse 150 ml

Bronchenolo Sedativo Fluidificante Sciroppo Contro Tosse 150 Ml

Un prodotto:
Perrigo

Codice AIC:
026564070

Il giudizio di chi l'ha provato:
4,45 / 5 da 358 utenti

Valuta il prodotto:            

Opinioni e recensioni

   4.9 / 5 da 10.153 recensioni

Valutazione 4.9 / 5 da 10.153 recensioni

Listino:
€ 14,20
Prezzo medio ultimi 30 giorni:
€ 8,52
Sconto:
-40 %
Prezzo Online:
€ 8,52
Disponibile
oppure in 3 rate da € 2,84 senza interessi con Paga a rate con PayPal o Accettiamo Scalapay

-
1
+
Aggiungi al carrello

Bronchenolo Sedativo Fluidificante Sciroppo contro tosse 150 ml

FLACONE DA 150 ML

Bronchenolo Sedativo Fluidificante Sciroppo calma la tosse ed aiuta a sciogliere il catarro grazie all’azione dei due principi attivi contenuti al suo interno: il destrometorfano bromidrato e la guaifenesina.
Il destrometorfano è un sedativo della tosse, mentre la guaifenesina è un fluidificante, espettorante ed antitussivo. Questa azione è importante per tosse con difficoltà ad espellere il muco accumulato nei bronchi. Questo principio attivo aumenta la fluidificazione delle secrezioni e riduce la viscosità del muco.

Il prodotto può essere utilizzato sia in caso di tosse grassa che di tosse secca.
Generalmente si parla di tosse grassa per indicare quel tipo di tosse accompagnata dall’emissione del catarro. Oltre al termine grassa può essere utilizzato “umida“ e “produttiva”. L’insorgere di una tosse grassa è segno di un valido riflesso protettivo messo in atto dal nostro organismo per liberare le vie respiratorie.
L’azione principale della tosse grassa risulta quella di eliminare il tappo creato dal muco all’interno delle vie respiratorie.

Viene definita secca invece quel tipo di tosse che non presenta catarro. La tosse secca insorge di solito negli stati infiammatori bronchiali ad origine virale. La sua manifestazione avviene con un rumore che può essere definito “abbaiante” e comporta dolore o solletico alla gola. La tosse secca è associata anche ad un forte dolore al petto, e a ripetuti e ravvicinati eventi di tosse che a volte indugiano il vomito.

In base alla causa scatenante la tosse secca può avere un decorso diverso, in alcuni casi scompare rapidamente, mentre in altri può durare per molte settimane.

In generale la tosse è un sintomo molto frequente ma che viene trattato con superficialità. Essendo, però, la tosse un atto riflesso involontario di difesa del nostro organismo è bene capirne le cause che hanno portato alla sua insorgenza in modo da combattere gli agenti patogeni che l’hanno scatenata. Invece nella maggior parte dei casi c’è da parte delle persone una sorta di convivenza con la tosse che si protrae nel tempo.

I medici infatti consigliano di non sottovalutare la tosse, soprattutto se nell’arco di qualche giorno non si calma.
Di solito è bene consultare il proprio medico se la tosse è presente da tre settimane consecutive, e soprattutto se il nostro organismo è debole, con febbre, in caso di dolore al torace, se il catarro è maleodorante o ha un colore anomalo.

Utilizzare il prodotto nei bambini al di sopra dei 6 anni. Fare attenzioni alle dosi consigliate. Non superare la dose giornaliera consigliata. 

Il trattamento con Bronchenolo Sedativo Fluidificante deve durare il minor tempo possibile, massimo una settimana. In caso di nessun miglioramento consultare il proprio medico.

In caso di gravidanza o allattamento prendere il prodotto solo in casi di effettiva necessità e con precedente consulto medico.

E' possibile prevenire la tosse?
Per prevenire la tosse si possono mettere in atto una serie di comportamenti che riducono la possibilità dell’insorgenza, ma non la escludono. Innanzitutto nei mesi invernali è bene vestirsi con indumenti pesanti, sciarpe, guanti e cappello per riparare le zone che rimangono esposte al freddo. Cercare di evitare luoghi affollati e mantenere un livello di umidità ottimale. Inoltre, per ultimo ma non meno importante, lavarsi spesso le mani per limitare il rischio di infezioni virali.


Indicazioni

Trattamento sintomatico della tosse.

Controindicazioni

Ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Bambini di eta' inferiore ai 6 anni. Pazienti che stanno assumendo o hanno assunto nelle ultime due settimane antidepressivi inibitori delle monoamino-ossidasi (IMAO). Per la presenza di aspartame il prodotto e' controindicato nei casi di fenilchetonuria. Pazienti con insufficienza respiratoria o a rischio di sviluppare insufficienza respiratoria (per esempio pazienti con malattia cronica ostruttiva delle vie respiratorie o con polmonite, pazienti con attacco di asma in corso o con esacerbazione dell'asma).

Posologia

Sciroppo. Adulti (compresi gli anziani) e bambini al di sopra dei 12 anni: 2 cucchiaini (10 ml) 2/4 volte al di', fino a un massimo di 8 cucchiaini (40 ml) al giorno. Bambini da 6 a 12 anni: 1 cucchiaino (5 ml) 3/4 volte al di', fino a un massimo di 4 cucchiaini (20 ml) al giorno. Somministrare il prodotto ogni 4-6 ore secondo necessita'. Pastiglie. Adulti (compresi gli anziani) e bambini al di sopra dei 12 anni: 3/6 pastiglie al di' da sciogliere in bocca, fino a un massimo di 6 pastiglie al giorno. Bambini da 6 a 12 anni: 2/3 pastiglie al di' da sciogliere in bocca, fino a un massimo di 3 pastiglie al giorno. Somministrare il prodotto ogni 4-6 ore secondo necessita'. Da somministrare solo per via orale. Non superare le dosi consigliate.

Avvertenze

Nei seguenti casi deve essere utilizzato solo dopo aver consultato il medico: tosse cronica o persistente, come quella che si manifesta in caso di asma o enfisema. Grave insufficienza epatica. Grave insufficienza renale. Uso concomitante di antidepressivi inibitori selettivi del re-uptake della serotonina o di antidepressivi triciclici. Consultare il medico se la tosse persiste, o se e' accompagnata da febbre alta, rash cutaneo o mal di testa persistente. Non superare la massima dose raccomandata o la frequenza di somministrazione. Dopo 5-7 giorni di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. Deve essere evitato l'uso contemporaneo di altri medicinali per la tosse e il raffreddore. Deve essere evitato l'uso concomitante di alcool durante la terapia con il farmaco. Il prodotto contiene saccarosio, di cio' si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. I pazienti affetti da rara intolleranza ereditaria al fruttosio, sindrome da malassorbimento di glucosio/galattosio o deficit di saccarasi-isomaltasi non devono assumere il farmaco. Lo sciroppo contiene alcool etilico. Questo potrebbe rappresentare un fattore di rischio nei pazienti affetti da insufficienza epatica, alcolismo o epilessia, nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento e nei bambini. Lo sciroppo contiene para- idrossibenzoati, che possono causare reazioni allergiche (piu' probabilmente ritardate).

Interazioni

Il prodotto non deve essere utilizzato contemporaneamente o nelle 2 settimane successive al trattamento con antidepressivi inibitori delle monoamino ossidasi (IMAO), poiche' sono state riportate gravi reazioni avverse, compresa la sindrome serotoninergica. I pazienti devono consultare il medico prima di assumere il destrometorfano in associazione ai farmaci riportati di seguito: l'uso concomitante di destrometorfano con antidepressivi inibitori selettivi del re- uptake della serotonina o antidepressivi triciclici puo' causare sindrome serotoninergica con modifiche dello stato mentale, ipertensione, agitazione, mioclono, iperreflessia, diaforesi, brividi e tremori; i livelli serici di destrometorfano possono essere aumentati dall'uso concomitante di inibitori del citocromo P450 2D6, come gli antiaritmici chinidina e amiodarone, antidepressivi come fluoxetina e paroxetina, o altri farmaci che inibiscono il citocromo P450 2D6 come aloperidolo e tioridazina; l'uso concomitante di destrometorfano e alcool puo' aumentare gli effetti depressivi sul Sistema Nervoso Centrale di entrambe le sostanze. L'associazione con fenilpropanolamina va utilizzata con cautela nei soggetti portatori di ipertensione, cardiopatie, diabete, vasculopatia periferica, ipertrofia prostatica e glaucoma. Il trattamento con guaifenesina puo' determinare dei falsi positivi al dosaggio dell'acido vanillilmandelico urinario.

Effetti Indesiderati

Dati da studi clinici: gli eventi avversi di seguito riportati sono stati osservati in studi clinici e sono da considerarsi reazioni avverse non comuni (cioe' riscontrabili in una percentuale compresa tra >=1/1000 e <1/100 pazienti). Patologie del sistema nervoso: sonnolenza; vertigini. Patologie gastrointestinali: disturbi gastrointestinali; nausea; vomito; disturbi addominali. Dati post marketing. Patologie del sistema nervoso: sindrome serotoninergica. La sindrome serotoninergica (con alterazioni dello stato mentale, agitazione, mioclono, iperreflessia, diaforesi, brividi, tremori e ipertensione) e' stata riportata in caso di uso concomitante del destrometorfano con antidepressivi (inibitori delle monoamino ossidasi o inibitori del reuptake della serotonina). Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo: reazioni allergiche (per esempio rash, orticaria, angioedema).

Gravidanza

Non sono disponibili dati relativi a gravidanza e allattamento. Nelle donne in stato di gravidanza e durante l'allattamento, il preparato deve essere somministrato solo in caso di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo del medico.

Bronchenolo Sciroppo prezzo: € 8,52

Bronchenolo Sedativo Fluidificante Sciroppo contro tosse 150 ml opinioni o recensioni

Hai dubbi o domande? Scrivici, ti risponderemo molto rapidamente!

ACCEDI per fare una domanda o dire la tua opinione su questo prodotto!

La Farmacia Pasquino ti consiglia

BRONCHENOLO SEDATIVO FLUIDIFICANTE 20 PASTIGLIE

Listino:
€ 9,90

€ 9,90

Non disponibile
-40%
BRONCHENOLO TOSSE SCIROPPO 150 ML
BRONCHENOLO TOSSE SCIROPPO 150 ML

Listino:
€ 14,20

€ 8,52

Aggiungi al carrello
-15%
CORYFIN SEDATIVO FLUIDIFICANTE
CORYFIN SEDATIVO FLUIDIFICANTE

Listino:
€ 9,50

€ 8,08

Aggiungi al carrello
-35%
SINECOD TOSSE SEDATIVO SCIROPPO
SINECOD TOSSE SEDATIVO SCIROPPO

Listino:
€ 11,90

€ 7,74

Aggiungi al carrello
-35%
BRONCHENOLO TOSSE INFLUENZA E RAFFREDDORE
BRONCHENOLO TOSSE INFLUENZA E RAFFREDDORE

Listino:
€ 11,29

€ 7,34

Non disponibile
-24%
BRONCHENOLO TOSSE DOPPIA AZIONE BUSTINE
BRONCHENOLO TOSSE DOPPIA AZIONE BUSTINE

Listino:
€ 12,29

€ 9,34

Aggiungi al carrello
 

Spedizioni GRATUITE per ordini oltre i 39 €

 

Non trovi un prodotto?
Richiedilo qui

Acquisti sicuri, consegne veloci, veri farmacisti.

OPINIONI

Recensione del 04/12/2023

In seguito a un acquisto del 28/11/2023

In Spagna mancano molti farmaci presenti in Italia. I prodotti presenti soddisfano le mie esigenze e il servizio è ottimo e rapido.

Leggi altre recensioni

LA FARMACIA

Chi siamo
Contatti
info@farmaciapasquino.it


DOVE SIAMO

Farmacia Pasquino
C.so Italia, 24/a
13039 Trino (VC)

SPEDIZIONI e PAGAMENTI

ACQUISTI SICURI

Farmacia online italiana autorizzata dal Ministero della Salute

Logo autorizzazione Ministero della Salute vendita farmaci da banco onlineLogo autorizzazione Ministero della Salute vendita farmaci da banco online

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter: ricevi offerte, promozioni e codici sconti per risparmiare!


ho preso visione ed accetto la policy privacy

ASSISTENZA TELEFONICA

+39 0161 1740629

ASSISTENZA WHATSAPP

+39 339 382 2353

Assistenza da Lunedì a Venerdì
dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Assistenza WhatsApp Farmacia online Pasquino

Farmacia Pasquino - P.Iva IT02687080024
Note Legali - Cookie - Privacy

Realizzato da Ma2.it Web